torta-salata-girasole-ricotta-spinaci-tofu-vegan-sunny-pie

Scroll down for English version

Questa estate, più di altre, mi sono dedicata ai picnic.

Mai come quest’anno ho sentito la voglia di stare all’aperto… sarà che la bella stagione si è fatta attendere un po’ più a lungo. E poi, come non innamorarsi del tema dejeuner sur l’herbe, dopo l’esperienza di Scamporella?

Proprio per l’occasione di una bella scampagnata in famiglia ho preparato questa torta salata; una versione originale della classica “ricotta e spinaci”, tanto semplice quanto scenografica.

Per realizzare il girasole ho seguito questo tutorial per la torta fiore di pasta sfoglia, sul blog della meravigliosa Chiarapassion. Rispetto alla sua ricetta, però, ho modificato il ripieno togliendo le uova ed aggiungendo abbondante noce moscata: lo stesso ripieno leggero e gustoso che usiamo in Romagna nei ravioli di pasta fresca. A casa mia mette tutti d’accordo e piace davvero tanto!

Per ottenere la variante vegan ed adatta agli intolleranti al lattosio, potete sostituire la ricotta fresca con del tofu sbriciolato. Ho realizzato la torta girasole in entrambe le versioni e vi assicuro che il risultato è ugualmente delizioso… un petalo tira l’altro!

torta-salata-girasole-ricotta-spinaci-tofu-vegan-sunny-pie

E quando poi si arriva al centro, sparisce anche quello: perché questa torta rustica conquista tutti, col sapore semplice delle cose buone.

La preparate con me?

Torta girasole di ricotta e spinaci
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Tipologia: Piatto unico
Cucina: Vegetariana, vegan
Porzioni: 6-8
Ingredienti
Procedimento
  1. Cuocete gli spinaci a vapore per 3 minuti.
  2. Accendete il forno a 220°C, sminuzzate gli spinaci cotti e metteteli in una ciotola.
  3. Aggiungete agli spinaci la ricotta (o il tofu sbriciolato), il lievito alimentare ed abbondante noce moscata grattugiata. Aggiustate di sale e pepe e mescolate bene.
  4. Stendete un rotolo di pasta sfoglia su una teglia da forno, mettete al centro un mucchietto di ripieno in quantità pari ad una tazza.
  5. Disponete il ripieno rimanente formando un anello intorno al ripieno centrale, lasciando uno spazio di 3-4 cm tra i due ripieni e di circa 1 cm dal bordo della pasta.
  6. Spennellate il bordo esterno della sfoglia con poca acqua ed adagiate sopra il secondo disco di pasta. Sigillate le due sfoglie, schiacciando i bordi con i rebbi di una forchetta.
  7. Appoggiate una tazza al centro della torta e premete leggermente per formare il centro del girasole. Lasciando la tazza appoggiata, tagliate tanti spicchi uguali per quanti petali volete formare; fate attenzione a non staccare i petali dal centro del fiore.
  8. Ruotate ogni petalo prendendolo delicatamente per l'estremità esterna, in modo che il ripieno stia verso l'alto.
  9. Togliete la tazza e spennellate tutta la superficie della sfoglia con il latte. Spargete solo al centro i semi di sesamo mescolati tra loro.
  10. Infornate subito la torta e lasciatela cuocere per 10 minuti; abbassate il forno a 200°C e proseguite per 20 minuti.
  11. Sfornate e servite a piacere calda, tiepida o fredda: sarà comunque ottima!
Note
La torta girasole di ricotta e spinaci può essere conservata in frigorifero fino a 3 giorni; potrete gustarla sia fredda che leggermente riscaldata.

* vegetale e senza grassi idrogenati
** sostituibile con la stessa quantità di parmigiano grattugiato

Se provi una mia ricetta taggami #ricettevegolose: la condividerò con piacere sui miei canali social Facebook, Twitter, Instagram, e Google+.

Mi trovi anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con le mie idee per una vita sana e golosa!
A presto 😉
Alice

english

The sunny spinach pie is a delightful, out of the ordinary vegetarian pie.

Although it may seem complicated, the sunny spinach pie is actually very easy to prepare: in a few steps you can get something beautiful to enjoy with your family, whether you want to prepare them a healthy dinner or something handy for a picnic.

If you substitute the ricotta cheese with crumbled tofu, you have a vegan pie for those who can’t (or don’t want to) eat dairy.

With my directions and the nice photo tutorial I followed (thank you Chiarapassion!) you can easily prepare your wonderful pie that looks exactly like a sunflower and tastes as good as it looks.

Enjoy it, pulling one petal after the other!

Sunny spinach pie
Serves 6
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 2 round ready rolled puff pastry sheets*
  2. 400g fresh ricotta cheese or tofu
  3. 600g spinach
  4. 50g nutritional yeast flakes**
  5. salt, pepper q.s.
  6. nutmeg q.s.
  7. 3 tablespoons (soy) milk
  8. sesame seeds q.s.
  9. black sesame seeds q.s.
Instructions
  1. Steam the spinach for 3 minutes.
  2. Preheat the oven to 425°F, chop the cooked spinach and place them in a large bowl.
  3. Add to the spinach the ricotta cheese (or crumbled tofu), nutritional yeast and plenty of grated nutmeg. Season with salt and pepper and mix well.
  4. Place one of the puff pastry sheets on a baking pan, then place one cup of spinach filling at the center of the circle.
  5. Arrange the remaining filling forming a ring around the center, leave a 2 inch space between the two fillings and about 1 inch from the edge of the pastry sheet.
  6. Brush the outer edge of the pastry with a little water and cover with the second sheet. Seal them by pressing the edges with a fork.
  7. Place one cup over the central filling and press slightly to form the sunflower central disk. Cut the petals approximately 1 inch thick, keeping them attached at the center then turn gently each petal upside 90°.
  8. Remove the cup and brush the puff pastry surface with the milk. Spread the central disk of the sunflower with white and black sesame seeds.
  9. Bake for 10 minutes then lower the heat to 400°F and bake 20 minutes more.
  10. Remove from the oven and serve immediately. Served warm or cold will be great too!
Notes
  1. Keep the sunny spinach pie (leftovers) in the fridge up to 3 days; it can be served both cold or slightly heated.
  2. * Choose vegan and palm oil free
  3. ** or grated Parmesan cheese
Adapted from Chiarapassion
Adapted from Chiarapassion
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.ifood.it/
If you try my recipes tag me using #ricettevegolose; I’ll be glad to share it on Facebook, TwitterInstagram and Google+ .

You can find my ideas for an healthy & tasty lifestyle also on Pinterest, Bloglovin and YouTube.
See you next recipe!
Alice

10 Comments

  • 1 anno ago

    Trascorrere il proprio tempo all’aperto è sicuramente un ottimo toccasana anche x l’umore 🙂 I tuoi picnic devono essere stati da sballo e con questo girasole porti il sole nel mio we <3
    Un abbraccio e a presto <3

    • 1 anno ago

      Assolutamente vero! Sono felice di aver portato un po’ di sole anche a te <3 Buon we cara :*

  • 1 anno ago

    Davvero scenografica e molto buona!!
    Il ripieno poi arricchito dal gusto della noce moscata è perfetto per soddisfare il palato!!
    Un abbraccio e buona settimana!!

    • 1 anno ago

      Cara sono felice che ti piaccia! Un bacione grande buona settimana altrettanto :*

  • i pic-nic risvegliano in me dolcissimi ricordi d’infanzia! Trovo meraviglioso che tu e la tua famiglia conserviate questa bella abitudine di condividere il cibo e il contatto con la natura. La tua torta salata è splendida da vedere, ma sono altrettanto sicura che sia deliziosa da gustare!! Brava come sempre, Alice!! Un abbraccio 🙂

    • 1 anno ago

      Anche per me i picnic risvegliano tanti bellissimi ricordi di quando ero bambina, crescendo purtroppo questi momenti di convivialità nella natura si sono fatti un po’ meno frequenti per i vari impegni della vita adulta, ma quando siamo tutti in ferie portiamo avanti la nostra tradizione con grande gioia. Ti ringrazio per la visita e per o complimenti, un abbraccio grande anche a te!

  • 1 anno ago

    Guardavo questo girasole su Pinterest qualche mese fa, insieme a mia mamma, e ci dicevamo che lo dobbiamo assolutamete replicare 🙂 non mi ci sono ancora messa, ma è assolutamente nella to-do-list!
    Avrei dovuto essere delle vostre da Scamporella e non sai quanto mi sarebbe piaciuto, sia per la compagnia più che ottima, sia perchè per i picnic ho una vera predilezione da sempre. I migliori erano quelli in montagna, con le bibite a rinfrescarsi nel ruscello, o quelli improvvisati nelle aree di sosta in Francia, quando mio papà creava panini dalle baguette, armato del suo fedele coltellino svizzero!
    Ti abbraccio e ti auguro una bella settimana

    • 1 anno ago

      Questo girasole è una meraviglia, bello da presentare e soprattutto divertente da mangiare… basta giocare a mama non m’ama 😉 Anche a me sarebbe piaciuto tanto incontrarci a Scamporella, spero tanto ci sarà un’altra occasione <3 Mi diverte molto l'immagine di tuo papà che creava panini col coltellino svizzero, chissà che buoni! Un bacione cara a presto :*

  • 1 anno ago

    Una torta fantastica… una certezza, il ripieno gustoso, la forma elegante, assolutamente perfetta. Io la faccio con la pasta lievitata, per evitare la pasta sfoglia, il risultato è meno croccante, ma ugualmente golosa 🙂

    • 1 anno ago

      Felicia cara, grazie! Che bella idea quella della pasta lievitata, è senz’altro altrettanto ottima la voglio provare! Un abbraccio 🙂

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: