Gnocchi di ceci al pomodoro e basilico | Chickpea gnocchi {vegan recipe}

gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-vegan
Scroll down for English version

Gnocchi fatti in casa… meraviglioso comfort food!

So di non essere la sola a non saper resistere ad un piatto di gnocchi: un primo della tradizione italiana economico e versatile che, condito con sapienza, è anche appagante e leggero. 

gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-veganPurtroppo non sempre si ha tempo per preparare la ricetta tradizionale a base di patate, così ho cercato una “scorciatoia” per poter gustare un delizioso piatto di gnocchi anche nelle giornate più intense.

Questa ricetta è infatti davvero veloce se si usano i ceci in scatola: un prodotto “salvavita” di ottima qualità, che non dovrebbe mai mancare nella nostra dispensa. I ceci sono una fonte a basso costo di proteine vegetali, fibre, vitamine e sali minerali importantissimi per la salute soprattutto per chi, come me, segue una alimentazione vegetariana.

gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-veganGli gnocchi di ceci sono anche un ottimo modo per proporre i legumi ai bambini e persone che, per motivi di salute, hanno esigenze speciali; dobbiamo proporre loro piatti nutrienti, sfiziosi e “a prova di deglutizione”.  Propongo quindi con piacere questo piatto per una iniziativa speciale alla quale sono stata invitata a partecipare dall’Azienda AUSL Piacenza: un contest con lo scopo di raccogliere ricette appetitose per pazienti disfagici.

gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-veganQuesti gnocchi, grazie ai ceci, sono molto più saporiti di quelli tradizionali di patate; suggerisco quindi di condirli con sughi semplici e delicati come un sugo di zucchine o di verdure miste, oppure con olio e salvia o il più classico e buon sugo italiano che esista: quello di pomodoro e basilico.

Gli gnocchi di ceci si preparano senza patate ed anche senza uova, perciò sono perfetti anche per gli amici vegan!

Potete scoprire questa mia ricetta passo passo in un post che ho scritto per iFood.

gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-veganIo partecipo: provaci anche tu. Regolamento su www.ausl.pc.it/ricettasoffice

Se provi una mia ricetta taggami #ricettevegolose: la condividerò con piacere sui miei canali social Facebook, Twitter, Instagram, e Google+.

Mi trovate anche su Pinterest, Bloglovin e YouTube con le mie idee per una vita sana e golosa!
A presto <3
Alice

english

Homemade gnocchi: a wonderful comfort food.

Who can resist this hearthy, traditionally Italian dish that can also be light and fulfilling, if prepared and seasoned with wisdom!

Unfortunately, often we don’t have time to prepare the traditional potato gnocchi recipe so I found in cooked chickpeas a shortcut to prepare some delicious gnocchi, even in a busy day.

This recipe is very easy and really quick, as you can use canned chickpeas: a high-quality, “life-saving” product which should be always in our pantry. Chickpeas are in fact a cheap source of healthy, plant based proteins, fiber, vitamins and minerals that are really important for our health, especially for those who follow a vegetarian diet.

These gnocchi are prepared without potatoes and without eggs, so they’re light and also suitable for vegans.

Despite this, the chickpea gnocchi are richer and tastier than traditional potato ones, so I suggest to season them with simple sauces like a zucchini or mixed vegetables one, or fresh sage leaves heated in olive oil or using the best Italian pasta seasoning: a fresh tomato and basil sauce.

Just follow my easy, step by step recipe and enjoy!

Chickpea gnocchi {vegan recipe}
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
40 min
Cook Time
10 min
Total Time
50 min
Prep Time
40 min
Cook Time
10 min
Total Time
50 min
Ingredients
  1. 150g dried chickpeas (about 400 g cooked)
  2. 1 cm of kombu (optional)
  3. 50g flour
  4. 1 pinch of salt
  5. 1 handful coarse salt (for cooking)
Instructions
  1. If you start from cooked chickpeas, skip to step 4. If you start from dried chickpeas, let them soak in water overnight.
  2. Once chickpeas have soaked, drain and transfer to a large cooking pot. Cover with water twice the amount of chickpeas, add the kombu* if using it and bring to a boil. Cover and allow to simmer for approximately one hour (30 minutes in a pressure cooker).
  3. Drain cooked chickpeas and allow them to cool.
  4. Blend the chickpeas to obtain a smooth cream.
  5. Pour the chickpeas cream on a wooden cutting board, add a generous pinch of salt and start kneading adding the flour little by little. Knead the chickpea and flour until you get a soft, smooth dough.
  6. Divide the chickpea gnocchi dough into 5 or 6 equal parts. Lightly flour the cutting board and form a cylinder from each dough part. Cut each cylinder in 1 inch pieces and round each piece rolling it into your hands to obtain the gnocchi (see step-by-step photos below).
  7. Place the gnocchi on a lightly floured tray as you form them; when you finish put them in the fridge.
  8. Prepare a large pot of water with a handful of coarse salt, bring to a boil then gently pour the gnocchi. Remove them from the water using a slotted spoon as soon as they come to the surface.
  9. Add the gnocchi directly into the pan with a sauce of your choice such as fresh tomato and basil or sauteed mixed vegetables. Sautè a few moments and serve immediately.
Notes
  1. * I always add kombu when cooking dried pulses as it adds minerals and vitamins and helps digesting pulses properly.
  2. You can freeze uncooked gnocchi putting them divided on a tray and keep them for a few months. When you're ready to cook the chickpea gnocchi, pour them directly from the freezer to boiling water and wait until they come to the surface.
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.ifood.it/
gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-vegan

gnocchi-ceci-pomodoro-chickpea-vegan

If you try my recipes tag me using #ricettevegolose; I’ll be glad to share it on Facebook, TwitterInstagram and Google+ .

You can find my ideas for an healthy & tasty lifestyle also on Pinterest, Bloglovin and YouTube.
See you next recipe!
Alice

18 Comments

  • 1 anno ago

    Mi fa davvero piacere che anche tu abbia aderito a questo contest 🙂 La tua ricetta è strepitosa ed ogni bimbo vorrebbe trovarsela in tavola 🙂
    Complimenti Ali e felice inizio settimana <3

    • 1 anno ago

      Ciao cara, ti ringrazio 🙂 La settimana non è la stessa senza il nostro consueto saluto 🙂 Un bacione e felice settimana anche a te :*

  • 1 anno ago

    Deliziosi!! Adoro i ceci in ogni forma e nelle sembianze di gnocchi sono perfetti!!
    Bellissimo piatto!!
    Buona settimana!!

    • 1 anno ago

      Un’altra adoratrice dei ceci, come me 🙂 Ti assicuro che come gnocchi sono proprio goduriosi! Un abbraccio e buona settimana anche a te :*

  • 1 anno ago

    Semplici e deliziosi! Devo rimediare al più presto al fatto non averli mai assaggiati!

  • MARI
    1 anno ago

    quando faccio i gnocchi per mia sorella utilizzo le patate e la farina di ceci: lei è celiaca perciò devo selezionare gli ingredienti secondo la sua intorrenza alimentare. Comunque piacciono sempre a tutti e con una buona passata di pomodoro sono un piatto davvero appetitoso. Mi piace molto la tua versione: la proverò senz’altro! 😛

    • 1 anno ago

      Ciao Mari, grazie 🙂 Sai che sono stata tentata di realizzare anche questa ricetta in versione senza glutine? Credo proprio che la prossima volta ci proverò 😉

  • 1 anno ago

    Meravigliosi questi gnocchi, Alice! Fanno venire l’acquolina solo a guardarli!!! Poi con i ceci, mi incuriosisce tanto questa preparazione e so già che mi piaceranno molto… devo provare! 🙂 Bravissima, un abbraccio grande grande e buona serata 🙂 <3

    • 1 anno ago

      Dolce Vale, sono felice che ti piacciano solo alla vista, sentirai che bontà quando li proverai 🙂 Un bacione e buona serata anche a te :*

  • 1 anno ago

    Adoroooooo… li avevo visti passare su fb, adesso vengo qui a godermeli con calma! Devono essere buonissimi e soprattutto VELOCISSIMI! Bravissima Alice, quante cose ci insegni!

    • 1 anno ago

      Per chi ama i ceci, sono davvero ottimi e anche molto veloci da preparare, il che non guasta mai 🙂 Ti ringrazio per essere passata, un abbraccio!

  • 1 anno ago

    Ciao di nuovo, Alice! Sono contenta che da oggi ci conosceremo meglio! 🙂

    • 1 anno ago

      Ciao Francesca! Anche io, tanto 🙂 Un abbraccio e buon fine settimana!

  • 1 anno ago

    Brava Alice, come sempre!!! E complimenti per le splendide foto!

  • 1 anno ago

    Wow!!!
    Devo provarli, devono essere troppo buoni veramente!
    Credi si riesca anche a rigarli o sono troppo morbidi?
    Bacioni

    • 1 anno ago

      Buongiorno Lisa, grazie sono ottimi veramente! Io li ho preparati con i ceci secchi, ammollati e poi cotti in pentola a pressione e l’impasto viene abbastanza sodo, quindi penso proprio che si possano anche rigare! Non sono certa però che anche con i ceci in scatola vengano altrettanto sodi, occorre sperimentare 🙂 Poi fammi sapere se ti sono piaciuti! Un abbraccio e buona giornata :*

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: