pan-brioche-farro-cioccolato-senza-uova-brioche-chocolate-bread-vegan

Scroll down for English version

Gli avanzi di cioccolato delle uova di Pasqua… questione complicata!

Da piccole io e mia sorella ricevevamo tante, troppe uova in regalo ed eravamo interessate alle sorprese più che al dolce involucro; piuttosto che buttarlo lo regalavamo a parenti e amici più golosi di noi.

Ora invece ho il problema contrario: il fabbisogno di mio marito, che è davvero sopra la media, fa si che qualsiasi forma di cioccolato sparisca dalla nostra dispensa in tempi molto brevi. Devo ammettere che anche io contribuisco a far sparire il cioccolato molto più di quando ero bambina… spensierata, senza problemi né carenze di serotonina!

Nonostante ciò a volte mi capita ancora di avere avanzi di cioccolato, più che altro per acquisti consistenti di cioccolata fondente di qualità in offerta, guidati dal pensiero “…ma si, tanto a casa la mangiamo!” 😀 

Qualunque sia la causa, quando devo riciclare un ingrediente cerco di farlo sempre in modo sano e goloso. E così, dall’idea di un contest e da un pezzo di cioccolato fondente dimenticato in dispensa è nata questa ricetta: un soffice, goloso pan brioche dolce farcito di cioccolato.

panbrioche-farro-cioccolato-senzauova-vegan-chocolate-bread-1Per la ricetta del pan brioche ho preso ispirazione da “Pasticceria Vegana“, un libro meraviglioso aggiunto di recente alla mia biblioteca culinaria. In particolare ho rivisitato la ricetta di girelle brioche alla cannella usando farina di farro semintegrale al posto di quella bianca, olio al posto della margarina e lievito madre secco al posto di quello di birra. Ho ottenuto una ricetta base per pan brioche dolce senza uova e senza lattosio, deliziosamente soffice e dolce. Non vedo l’ora di utilizzarla in altre ricette! 

Per la particolare forma a treccia, mi sono invece ispirata alla ricetta del Babka di Erika alias “La tana del coniglio”: la seguo da tanto tempo, incantata dai suoi golosissimi dolci e dalle meravigliose fotografie!

Per la realizzazione del mio pan brioche senza uova al cioccolato, ho creato una piccola sequenza fotografica passo passo che mostra quanto è semplice replicarlo.

pan-brioche-farro-cioccolato-senza-uova-brioche-chocolate-bread-veganpan-brioche-farro-cioccolato-senza-uova-brioche-chocolate-bread-veganIl ripieno del pan brioche è puro cioccolato fuso, reso spalmabile dall’aggiunta di poco latte. Potete usare anche le gocce di cioccolato, oppure del cioccolato al latte o bianco (per i non vegani).

pan-brioche-farro-cioccolato-senza-uova-brioche-chocolate-bread-veganUna volta cotto e raffreddato, potrete gustare il contrasto tra il ripieno corposo e croccante in superficie e la brioche leggerissima e soffice… e per chi non crede che si possa ottenere un risultato tale senza usare le uova, rimando al video in fondo al post!

pan-brioche-farro-cioccolato-senza-uova-brioche-chocolate-bread-veganSono certa di avervi messo voglia di una soffice colazione o una golosa, cioccolatosa e sana merenda con il mio pan brioche al cioccolato. 

Lo preparate insieme a me?

Pan brioche di farro al cioccolato {senza uova}
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Tipologia: Dolce
Cucina: Vegan, senza uova, senza lattosio
Porzioni: 6-8
Ingredienti
Per l'impasto del pan brioche di farro
  • 250g di farina semintegrale di farro
  • 50g di zucchero integrale di canna
  • 12g di lievito madre secco
  • 1 pizzico di sale
  • 125ml di latte vegetale
  • 40ml di olio di mais
Per la farcitura e finitura
  • 100g di cioccolato fondente
  • latte vegetale q.b.
Procedimento
  1. Riscaldate leggermente il latte vegetale affinché diventi tiepido.
  2. Unite in una ciotola capiente la farina, lo zucchero ed il lievito madre secco. Formate una cavità al centro, versatevi l'olio ed iniziate ad impastare aggiungendo a poco a poco il latte vegetale ed un pizzico di sale.
  3. Impastate vigorosamente con le mani o usando una planetaria, fino a che l'impasto è liscio e soffice e si stacca perfettamente dalle mani.
  4. Lasciate l'impasto nella ciotola, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare in luogo tiepido per un'ora.
  5. Riprendete l'impasto del pan brioche, lavoratelo di nuovo impastando vigorosamente per farlo tornare liscio e compatto.
  6. Lasciate lievitare nuovamente l'impasto nella ciotola, coperto, per un'ora.
  7. Dopo questa seconda lievitazione, rilavorate l'impasto con le mani fino a renderlo liscio e compatto come in precedenza. Stendetelo poi con il mattarello ad uno spessore di mezzo centimetro.
  8. Spezzettate il cioccolato in una tazza, unite due cucchiai di latte e fate fondere il tutto nel microonde a bassa potenza o a bagnomaria.
  9. Stendete il cioccolato fuso sull'impasto usando una spatola, poi arrotolatelo su sé stesso a partire dal lato più corto.
  10. Tagliate il rotolo di impasto farcito a metà seguendo il lato più lungo, poi incrociate le due metà per ottenere una sorta di treccia.
  11. Adagiate la treccia di pan brioche in uno stampo per plumcake da 20 cm leggermente unto con olio, spennellatela con del latte e lasciatela lievitare in luogo tiepido, al riparo da correnti per un'ora.
  12. Poco prima del termine di questa ultima lievitazione, accendete il forno a 180°C e mettete sul fondo una ciotolina con dell'acqua che permetterà di mantenere la giusta umidità, necessaria per sfornare una brioche davvero soffice.
  13. Pennellate la superficie del pan brioche con altro latte vegetale ed infornatela. Lasciatela cuocere per 30 minuti.
  14. Sfornate il pan brioche al cioccolato e lasciatelo intiepidire, prima di sformarlo e servirlo.
Note
Il pan brioche di farro al cioccolato si conserva a temperatura ambiente per 5-6 giorni; chiuso in un sacchetto o contenitore per alimenti, manterrà tutta la sua fragranza e morbidezza fino all'ultimo giorno.

Con questa ricetta partecipo al contest Chocolat di Alchimia e Petitpatisserie in collaborazione con Babbi.

 

E partecipo a Panissimo#40, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companaticoquesto mese ospitata nel blog Cakes and Co.

Vi ricordo che potete seguirmi anche su Facebook, Twitter, InstagramBloglovin’Google+.
A presto 🙂
Alice

english

Leftover easter eggs or excess purchase? Whatever the cause, when I have to use up an ingredient I try to do it in a healthy, yummy way. 
That’s why a piece of dark chocolate forgotten in the pantry inspired me this recipe: a soft, delicious vegan brioche bread with pure, melted chocolate filling.

You can use either chocolate leftovers or chocolate chips, and any kind of chocolate you like including milk and white chocolate (if you’re not a vegan).

When this brioche bread is baked and cooled down, you can enjoy the contrast between the full-bodied, slightly crispy chocolate filling and the light, airy and fluffy briochejust see the video at the bottom of this recipe to believe that 😉 

It’s so easy to prepare this sweet brioche bread, just follow my step-by-step recipe (and also have a look to the step photos above).

I’m sure to have lit your desire for a fluffy breakfast or a delicious, chocolaty healthy afternoon snack with my chocolate brioche bread.

Let’s prepare it!

Brioche chocolate spelt bread
Serves 6
Write a review
Print
Prep Time
3 hr 30 min
Cook Time
30 min
Total Time
4 hr
Prep Time
3 hr 30 min
Cook Time
30 min
Total Time
4 hr
For the vegan brioche bread
  1. 250g spelt (or other strong bread) flour
  2. 50g brown sugar
  3. 12g dry sourdough yeast
  4. 1 pinch of salt
  5. 125ml plant milk
  6. 40ml corn oil
For the filling and finishing
  1. 100g dark chocolate
  2. plant milk q.s.
Instructions
  1. Heat slightly the plant milk.
  2. Mix in a large bowl the flour, sugar and dry yeast. Form a hole in the center, pour the oil into it then start kneading adding the plant milk little by little and a pinch of salt.
  3. Knead vigorously until the dough is smooth and soft and does not stick to your hands.
  4. Leave the dough in the bowl, cover with a cloth and let rise in a warm place for an hour.
  5. Take back the brioche dough, knead again vigorously to make it smooth and compact again.
  6. Let rise the dough in the bowl, covered, for an hour more.
  7. Take the brioche dough again and knead it until it gets smooth and compact as before.
  8. Use a rolling pin to flatten the dough into a rectangle 1⁄4 inch thick.
  9. Break up the chocolate into small pieces and put it in a cup, add two tablespoons of milk and melt them in the microwave (low power) or in a double boiler.
  10. Spread the melted chocolate on the brioche bread dough using a spatula, then roll the dough on itself from one of the shorter sides.
  11. Cut the brioche dough roll in half following its longest side then cross the two halves to get a kind of braid.
  12. Put the brioche braid into an 8 inch pound cake pan lightly greased with oil.
  13. Brush the brioche surface with milk and let it rise for the last time in warm place, for one hour.
  14. Shortly before the end of the last dough rest, turn on the oven to 350°F. Place inside the oven, on the bottom, a small bowl filled with water. It will keep the right humidity needed to get a very soft brioche bread!
  15. Brush the brioche bread surface with milk again and bake for 30 minutes.
  16. Allow the brioche chocolate bread to cool down before leaving from the pan and serving.
Notes
  1. The brioche chocolate spelt bread will keep for 5 to 6 days at room temperature. Store it in a bag or airtight container to keep all its fragrance and softness.
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.ifood.it/

I remind you can follow RicetteVegolose also on FacebookTwitter, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
See you next recipe!
Alice

 

34 Comments

  • 1 anno ago

    Io il problema di smaltire il cioccolato non ce l’ho mai avuto 😛 anzi sarò costretta ad andarlo ad acquistare x provare il tuo golosissimo pan brioche 🙂 Complimenti Ali e felice serata <3

    • 1 anno ago

      Zietta cara <3 Ti assicuro che vale proprio la pena di acquistare del cioccolato, per preparare questo pan brioche ;) Un bacione grande :*

  • 1 anno ago

    Che delizia Alice!! Sofficissmo per davvero e molto bello!!!
    Da provare di sicuro!!
    Un abbraccio e buona settimana!!

    • 1 anno ago

      Sono proprio felice che ti piaccia… quando la proverai, sarà come darti un morbido abbraccio <3 Buona settimana anche a te :*

  • 1 anno ago

    Tu non vedi, ma io sono in piedi che applaudo! Questa brioche é strepitosa!

    • 1 anno ago

      Peccato non poter vedere questo graditissimo tifo 🙂 Comunque lo apprezzo moltissimo <3 Un bacione!

  • 1 anno ago

    ma tu ci crederesti mai se ti dicessimo che abbiamo preparato proprio qualcosa di simile in questi giorni?? che meraviglia la tua brioche, una fetta per colazione è tutto ciò che potremmo desiderare!!

    • 1 anno ago

      Carissime :* Sarei proprio curiosa di vedere la vostra brioche, sono certa che è favolosa! Per quanto riguarda la mia… ve ne mando due fette con tutto il cuore 🙂

  • 1 anno ago

    Alice è splendida questa treccia di pan brioche!
    Viene voglia di farci colazione, merenda e spuntini vari 😉
    Bacioni

    • 1 anno ago

      Buongiorno Lisa 🙂 L’essere irresistibile è proprio un difetto di questa brioche, una fettina ci sta in ogni momento e sparisce in fretta… quando la rifarò, sicuramente raddoppierò le dosi! Un bacione :*

  • 1 anno ago

    Meravigliosa questa trecciona! Bravissima!
    Anche qui il cioccolato fondente non manca mai per i golosi, di casa!;-)

    • 1 anno ago

      Ciao Daria 🙂 Grazie mille <3 Avendo sempre il cioccolato in casa, potrai prepararla anche tu ;) Un bacione!

  • 1 anno ago

    Alice, tu lo sai che sei per me fonte di ispirazione. Non c’è ricetta su questo blog che non mi faccia venir voglia di provarla.
    Ultimamente ho scoperto l’amore per i lievitati e ti assicuro che questo è il prossimo sulla lista.
    Ora mi studio bene il passo passo e poi mi butto.
    Grazie mille di questa golosa proposta.
    Bacio

    • 1 anno ago

      Dolcissima Laura sono proprio onorata delle tue parole <3 E davvero felice che preparerai questa brioche, così potrai provare davvero quanto sia deliziosa e soffice. Anche io adoro tanto il tuo blog, il tuo stile, le tue ricette, sono ancora indecisa su quale rifare per lo scambio tra bloggalline :) Anche se devo dire che in particolare una mi ha colpita talmente tanto... che penso vincerà sulle altre ;) Ti ringrazio, ti abbraccio e fammi sapere il tuo parere sul pan brioche quando lo proverai :*

  • 1 anno ago

    Questa ricetta è magnifica e l’intreccio lascia a bocca aperta!
    Da rifare e rifare!

  • Alice, che capolavoro!!! Mi fa una gola incredibile!! Se riuscirò a perdere gli ultimi 3 Kg che mi restano, me lo preparerò come regalo di fine dieta 😀 un abbraccio

    • 1 anno ago

      Francesca ti ringrazio che carina 🙂 Sarò lieta di festeggiare con te la fine della dieta! Un bacione a presto :*

  • Cakes and Co.
    1 anno ago

    Alice è meraviglioso questo Pan Brioche! Io ci credo e come che questo pan brioche è soffice e goloso infatti lo metto nella lista del “da fare” proprio perché non vedo l’ora di gustarlo anch’io. Tutto quel cioccolato fondente mi ha conquistato all’istante. Grazie per aver portato questa ricetta nel paniere di Panissimo.
    Buonissima e golosissima giornata

    • 1 anno ago

      Ciao Elisabetta, prego 🙂 Sono felice che la ricetta ti piaccia, e onorata che una bravissima preparatrice di dolci come te la proverà! Un bacione e buona giornata altrettanto :*

  • 1 anno ago

    Alice, mi hai messo una grande curiosità con questa brioche! E’ assolutamente stupenda e pensare che sia senza uova e senza burro è fantastico! Adoro il cioccolato fondente…più è amaro e più mi piace. Pure io ne compro in grandi quantità, perché mi tira su quando sono malinconica, fa bene al mio colesterolo e mi regala una coccola dolce senza troppi sensi di colpa. Credo che potrei fare follie per una fetta della tua brioche al cioccolato…Non mi resta che provarla! Un bacione e a presto, Mary

    • 1 anno ago

      Visto che i dolci soffici ed il cioccolato fondente sono nelle tue corde, devi assolutamente provare questa nuvola di sana bontà. Grazie per essere passata, un abbraccio <3

  • 1 anno ago

    quest’anno non ho ricevuto il benché minimo uovo di pasqua…
    addirittura mio marito non me ne ha regalato manco uno piccolino piccolino…
    sob sob

    • 1 anno ago

      Mannaggia 🙁 Ma puoi comunque provare questa deliziosa brioche, qualsiasi cioccolato va bene 😉

  • Alice ma è bellissimooo!! Buono buono e poi con la mia intolleranza andrebbe a meraviglia, soprattutto perché la farina di farro l’adoro <3
    Bravissima, mi piacerebbe un giorno potercene mangiare una (due, tre!) fetta assieme!

    • 1 anno ago

      Ma grazieeee <3 Piacerebbe davvero tanto anche a me poterlo gustare insieme, sono sicura che prima o poi riusciremo! Un bacione grandissimo e grazie per essere passata :*

  • 1 anno ago

    Ma che meraviglia!!! Questo pan brioche è pazzesco… E tutto il blog è Bellissimo, sono molto felice di averti scoperta 🙂

    • 1 anno ago

      Ciao Cristina, piacere di conoscerti 🙂 Grazie tante per i complimenti, ricambierò presto la visita! Buona giornata e a presto!

  • Wooooow! Ma è una ricetta meravigliosa! Complimenti! Anche la presentazione è stupenda!!!
    unospicchiodimelone!

    • 1 anno ago

      Grazie mille, gentilissima! Ti assicuro che la bontà di questa brioche supera anche la sua bellezza 😉 Un abbraccio!

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: