Farinata di ceci farifrittata alla zucca Pumpkin chickpea vegan frittata

Scroll down for English version

Una ricetta che merita il punto esclamativo, della serie… era ora!

Mi sono infatti resa conto di aver proposto sul blog diverse ricette con la farina di ceci, tra cui le mie facilissime e buonissime crepes 😉 Ma la ricetta più semplice, buona e versatile che io conosca usando questa preziosa farina, ancora mancava. 

Quante volte è stata  il mio salvacena, eppure non le avevo ancora dedicato un post!

Finalmente, grazie al mitico scambio di ricette delle mie amate Bloggalline, vi presento la ricetta della farinata di ceci con le verdure meglio conosciuta come farifrittata. 

Galeotta fu Alessandra a proporre, nella sezione del suo blog dedicata alle ricette vegetariane, una golosa farifrittata alla zucca. Un ortaggio che personalmente adoro!

Farinata di ceci farifrittata alla zucca Pumpkin chickpea vegan frittata 

La ricetta della zia Ale è perfetta perciò mi sono limitata a sostituire il prezzemolo fresco, che non avevo, con il rosmarino del mio giardino.
Anche voi potete giocare con erbe aromatiche, spezie e verdure diverse a seconda dei gusti e delle stagioni, per una farinata di ceci (o farifrittata) sempre nuova e deliziosa.

Alcuni suggerimenti? Tra i miei preferiti:

  • porri e timo fresco;
  • pomodori, basilico e curcuma;
  • verdure miste saltate (melanzane, zucchine, peperoni, ecc…), e curry;
  • cipolla e semi di sesamo (questa preparatela se non prevedete un incontro galante… o se la mangiate tutti e due :D).

Adoro la farifrittata perchè è versatile, si prepara in un lampo, è nutriente e leggera, ricca di proteine e povera di grassi. Ma non di gusto! 

E’ un’ottima alternativa (light e senza colesterolo) alla frittata di uova, è buonissima anche avanzata e gustata fredda… magari come ripieno di un bel panino. Insomma, una ricetta della quale non potrete più fare a meno!

La preparate con me?

Farinata di ceci (farifrittata) alla zucca
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Tipologia: Secondo piatto
Cucina: Vegan
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 150g di farina di ceci
  • 300g di acqua
  • 350g di zucca
  • 1 cipolla
  • 2 rametti di timo fresco
  • 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • sale, pepe q.b.
  • olio evo q.b.
Procedimento
  1. Mettete in una ciotola la farina di ceci, il cumino, il rosmarino, salate e pepate a piacere ed aggiungete l’acqua poco alla volta, mescolando energicamente con una frusta per evitare di formare grumi. Coprite e fate riposare la pastella almeno mezz’ora.
  2. Mentre la pastella riposa, accendete il forno a 200°C.
  3. Tagliate la zucca a cubetti e la cipolla a rondelle e cuocetele insieme in una padella con un filo di olio evo. Aggiungete un dito d'acqua alle verdure per impedire che si attacchino al fondo della padella, condite con sale, pepe e le foglioline di timo e proseguite la cottura a fiamma media fino a che non diventano appena morbide.
  4. Fate intiepidire le verdure cotte, poi aggiungetele alla pastella mescolando bene.
  5. Ungete leggermente fondo e bordi di una teglia da forno di 28-30 cm di diametro, poi versatevi la pastella aromatica di ceci, zucca e cipolla.
  6. Cuocete la farinata in forno per 25 minuti.
  7. A questo punto estraete la teglia dal forno, spennellate leggermente la superficie con dell'olio, quindi rimettetela in forno con il grill acceso per altri 5 minuti.
  8. Servite la farinata o farifrittata tiepida oppure fredda (secondo me e la zia Ale è ancora più buona).
Note
E' possibile prolungare il riposo della pastella di ceci anche dal mattino fino alla sera, con l'accortezza di farla riposare in frigorifero. In questo modo è possibile dividere la preparazione della farifrittata in due fasi: la prima in cui preparare la pastella e cuocere le verdure, da conservarsi entrambe separatamente in frigo.
Quando sarete pronti per la cottura, basterà unire le verdure alla pastella, mescolare bene ed infornare!

La farifrittata può essere cotta anche in padella. Utilizzatene una di tipo antiaderente ed ungete leggermente il fondo, fatela scaldare bene poi versateci la pastella di ceci con le verdure cotte formando uno strato non più alto di mezzo centimetro; solo così la frittata potrà cuocere bene anche all'interno. Cuocete a fuoco medio, 7-8 minuti per lato.

Con questa ricetta partecipo a…

IMG_4602

 

Vi ricordo che mi trovate anche su Facebook, Twitter, InstagramBloglovin’Google+.
Alla prossima ricetta!
Alice

english 

Chickpea flour frittata is a delicious, definite must recipe.

When you have no time for grocery shopping and no time for cooking, you just need some chickpea flour in your cupboard and some leftover vegetables in the fridge, and you’re ready to prepare a good meal!

For me it’s a real life-saver: easy, versatile, ready in minutes, nutritious and light. Low-fat but rich in taste and proteins

Everyone can enjoy this dish as it’s gluten free, soy free and vegan.

You can customize your vegan chickpea frittata with the herbs, spices and vegetables you like, according to seasons. Some tasty suggestions to spice up your chickpea batter? Among my favorites:

  • leek slices and fresh thyme;
  • chopped cherry tomatoes, basil and turmeric;
  • cubed mixed vegetables (eggplant, zucchini, pepper, potato…) and curry;
  • thinly sliced onion and sesame seeds.

This great plant based, cholesterol free alternative to egg frittata is enjoyable hot or cold and leftovers are perfect to prepare yummy sandwiches. You’ll fall in love with this recipe, whether you’re vegan or not.

Ready to try it?

Vegan frittata (w/ chickpea flour and pumpkin)
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
35 min
Cook Time
40 min
Total Time
1 hr 15 min
Prep Time
35 min
Cook Time
40 min
Total Time
1 hr 15 min
Ingredients
  1. 150g chickpea flour
  2. 300g water
  3. 350g pumpkin flesh
  4. 1 onion
  5. 2 fresh thyme sprigs
  6. 1 teaspoon chopped fresh rosemary
  7. 1 teaspoon ground cumin
  8. salt, pepper q.s.
  9. extra virgin olive oil q.s.
Instructions
  1. Mix in a bowl the chickpea flour, cumin, rosemary, salt and pepper to taste and add the water little by little, stirring vigorously with a whisk to avoid lumps. Cover and let rest for half an hour.
  2. Turn on the oven at 390°F. Cut the pumpkin into small cubes and onion into small pieces.
  3. Put the pumpkin and onion in a pan with a small ladle of water and a drizzle of olive oil. Season with salt, pepper and thyme leaves and simmer over medium heat just until the pumpkin cubes get soft.
  4. Let the vegetables cool down, then add them to the chickpea batter and mix well.
  5. Lightly grease the bottom and edges of a 12" round baking dish, then pour the frittata batter into it.
  6. Bake the frittata for 25 minutes. Remove the pan from the oven, lightly brush the surface of the frittata with olive oil, then bake 5 minutes more with grill turned on.
  7. Enjoy your ckickpea frittata, warm or cold.
Notes
  1. You can divide the preparation of the frittata by putting the chickpea batter alone in the fridge up to 12 hours, then add to it the cooked vegetables you prefer when ready to bake.
  2. The chickpea vegan frittata can also be cooked in a pan. Use a non-stick type and lightly oil the bottom, heat it well then pour the chickpea batter and cooked vegetables. Be careful the pan is big enough to form a thin frittata (no more than half a centimeter thick). Cook over medium heat, 7 to 8 minutes per side until each is nicely browned.
Adapted from La cucina di zia Ale
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.ifood.it/

I remind you can follow RicetteVegolose also on FacebookTwitter, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
See you next recipe!
Alice

27 Comments

  • 2 anni ago

    Questo è il salvacena preferito e con i tuoi suggerimenti diventerà ancora più goloso 😛
    Bravissima e felice inizio setiimana <3

  • La cucina di zia Ale
    2 anni ago

    Bella Alice! Ti è venuta spettacolare e anche gli altri abbinamenti da te suggeriti meritano di essere provati quanto prima 😀 Anzi, ora che mi ci hai fatto ripensare la rifaccio proprio 😉
    Bacini e grazie!

    • 2 anni ago

      Prego cara, e grazie a te per avermi fatto provare questa versione alla zucca! Un abbraccio <3

  • 2 anni ago

    Deliziosa!!

  • 2 anni ago

    Preparo la farifrittata circa una volta la settimana, le bimbe la adorano e se ci sono in programma delle uscite la uso per farcire i panini. Con la zucca è strepitosa, oppure anche con patate e con pomodorini (in questo periodo uso quelli messi via al naturale lo scorso anno). A volte come te la faccio al forno, altre direttamente in padella…

    • 2 anni ago

      E’ una ricetta davvero favolosa, patate e pomodorini la devo ancora provare rimedierò sicuramente 😉

  • mumcakefrelis77
    2 anni ago

    Alice sai che è ottima questa versione con zucca!
    Io la faccio solitamente con cipolla e zucchine!

    • 2 anni ago

      Cipolla e zucchine insieme, mi ispira un sacco, ottima variante anche la tua :*

  • 2 anni ago

    Mai fatta la farinata di ceci Alice, ma rimedierò prestissimo! Sto cercando di mangiare meno cibi di origine animale e questa ricetta mi sembra una buona fonte di proteine, oltre ad essere sicuramente deliziosa! La farina di ceci ce l’ho, le verdurine pure…mi butto! E’ proprio carino questo scambio ricette! Baci e buon pomeriggio, Mary

    • 2 anni ago

      Ciao Mary! Sono proprio felice che la ricetta ti sia piaciuta, è perfetta per fare un gustoso pieno di proteine vegetali 😉 Poi fammi sapere se ti è piaciuta! A presto :*

  • 2 anni ago

    Questa la devo troppo provare! adoro i ceci <3 bellissima idea Alice e anche salutare, come piace a noi 🙂
    Un bacio!

    • 2 anni ago

      Se adori i ceci non puoi lasciartela sfuggire 😉 Un abbraccio!

  • Anche te sei stata fortunata con lo scambio bloggalline 🙂 Ale fa delle ricette buonissime e questa fari-frittata è davvero sfiziosissima, oltre che light! Adoriamo la fragranza della farina di ceci, si può avere uno spicchio di questa delizia ?
    Ci piacciono moltissimo le foto, bellissime, mettono proprio voglia!!
    Un bacione cara Alice <3

    • 2 anni ago

      Fortunatissima, non una sola ma tante le ricette di Ale che meritano di essere rifatte 🙂 Vi offro uno spicchio di questa allegra farifrittata molto volentieri, anche due! Un abbraccio care <3

  • che goduria l’accoppiata zucca-rosmarino! Per me, pollice alzato!! Ho l’acquolina anche perché, da buona toscana, la farinata è per me un piatto irrinunciabile!! Un abbraccio, Alice ^_^

    • 2 anni ago

      Cara Francesca, grazie, sono proprio contenta che ti piaccia! Anche per me la farinata è irrinunciabile anche se non sono toscana, anzi forse è purtroppo per questo che l’ho scoperta solo quando sono diventata vegetariana… ma come si dice, meglio tardi che mai 😉 Un abbraccio :*

  • 2 anni ago

    Ciao approdo al tuo blog partendo da quello delle pancettine… sono a dir poco estasiata.Ricette intriganti e foto mooolto belle. Non mi resta che seguirti per nn perdere le prossime

    • 2 anni ago

      Ciao, ti ringrazio sei davvero molto gentile!!! E’ un piacere ospitarti nel mio piccolo spazio, sei la benvenuta ogni volta che vuoi 😉 Un abbraccio!

  • 2 anni ago

    Io la amo alla follia cara Alice, la tua è meravigliosa, ha un aspetto molto invitante ed è proprio così, la farina di ceci è magica e con le tue mani, ancor di più 🙂 Un abbraccio

    • 2 anni ago

      Un’altra fan della farifrittata 🙂 grazie di cuore <3 Un abbraccio, a presto :*

  • 2 anni ago

    Questa ricetta s’ha da fare! Della cecina, come la chiamo io da brava toscana, ne ho fatto varianti ma non sono mai andata più in la di cavolo nero o carciofi… alla zucca non ci avrei mai pensato!!! Non essendo una grande fan del prezzemolo applaudo la scelta rosmarino, che a mio avviso con i ceci sta da dio!

    • 2 anni ago

      Devo essere sincera, con la zucca non l’avevo mai provata neanche io ma a dire il vero, quale verdura non sta bene nella cecina? E rosmarino e ceci è un’accoppiata sempre vincente 😉 Grazie per la visita, a presto :*

  • 2 anni ago

    per me che adoro la zucca questa “farifrittata” è davvero invitante!! Un abbraccio SILVIA

    • 2 anni ago

      Cara Silvia, mi fa molto piacere 🙂 Un abbraccio a presto :*

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: