budino semi chia pudding

Scroll down for English version

Ho aggiunto i semi di chia alla mia dispensa come alternativa alle uova nelle ricette da forno, per tutte quelle volte in cui voglio preparare un dolce più leggero o mi trovo sprovvista di uova biologiche… e mi occorre un valido sostituto 😉  

Ho sperimentato con successo preparando deliziosi biscotti all’arancia, soffici tortine alla nocciola e frutti di bosco, sontuosi brownies vegani al doppio cioccolato e lamponi. Poi ho deciso di saperne di più su questi piccoli semi, ed ho scoperto quanto sono preziosi per la nostra salute!

I semi di chia sono sementi di una pianta floreale tipica del centro e sud America, la Salvia Hispanica. Sono ricchi di fibre e costituiscono un’ottima fonte di acidi grassi Omega 3 e proteine vegetali.

Per questo è importante aggiungerli alla nostra alimentazione ed il modo più semplice ed efficace, per goderne appieno i benefici, è quello di assumerli crudi

Per non cedere alla sola abitudine di aggiungere i semi di chia a yogurt ed insalate (un po’ noiosa e facile da dimenticare), ho ricercato ricette con i semi di chia e mi sono imbattuta nel famoso budino. 

Ho voluto realizzare la mia versione del chia pudding usando latte di riso, stevia per dolcificare e vaniglia per aromatizzare: un connubio semplice per un delizioso dessert senza glutine e senza zucchero, da concedersi spesso… perché fa davvero bene!

La ricetta è tanto semplice, quanto piacevole è il risultato. 

La preparate con me? 

budino semi chia pudding

Budino al riso, vaniglia e semi di chia
 
Autore:
Tipologia: Dolce
Cucina: Vegan, senza glutine
Porzioni: 2
Ingredienti
Procedimento
  1. Mettete i semi di chia in un contenitore ermetico, abbastanza grande per contenere tutti gli ingredienti della ricetta.
  2. Aggiungete la stevia (o il dolcificante preferito), i semi della bacca di vaniglia ed il latte di riso.
  3. Chiudete il contenitore e squotetelo bene per mescolare gli ingredienti.
  4. Mettete il contenitore in frigorifero. Dopo mezz'ora, squotetelo di nuovo per evitare che i semi di chia si depositino sul fondo.
  5. Lasciate risposare il budino in frigorifero almeno altre 5 ore, meglio una notte intera.
  6. Trascorso il riposo, il budino di semi di chia è pronto per essere versato in coppette e servito.
Note
* La stevia può essere sostituita con un dolcificante naturale a piacere, come sciroppo d'acero o d'agave. Un cucchiaio sarà la dose sufficiente, data la naturale dolcezza del latte di riso.

Accompagnate il budino con frutta fresca o essiccata a piacere e frutta secca tritata, per una sana colazione o una golosa merenda.

Il budino di semi di chia si conserva in frigorifero per 4-5 giorni, con l'accortezza di aggiungere le eventuali guarnizioni di frutta solo poco prima di servirlo.

Vi ricordo che mi trovate anche su Facebook, Twitter, InstagramBloglovin’Google+.
Alla prossima ricetta!
Alice

english

I added chia seeds to my pantry as an alternative to eggs in baking recipes, for every time I want to prepare a lighter dessert or I need a substitute for organic eggs 😉

I first tried some tasty orange cookies, these fluffy hazelnut butter and wild berries mini cakes, then scrumptious double chocolate and raspberry vegan brownies. After that I decided to learn more about chia seeds, and discovered how precious they are to our health!

Chia seeds come from a typical plant of Central and South America named Salvia Hispanica. They are high in fiber and an excellent source of Omega 3 and plant based proteins

The easiest and most effective way to fully enjoy chia seeds benefits is to eat them raw.

Adding them to salads and yogurt is a healthy habit, but also a little boring and easy to forget. So I came across the famous pudding!

I prepared my own version of chia pudding using rice milk, stevia as a sweetener and vanilla flavor: simple ingredients for a delicious gluten-free and sugar-free dessert you can indulge quite often… because it’s so good for your health!

budino semi chia pudding

Chia vanilla pudding {vegan, gluten free and sugar free}
Serves 2
Write a review
Print
Ingredients
  1. 250ml rice milk
  2. 30g organic chia seeds
  3. 1 teaspoon stevia powder*
  4. 1/4 whole vanilla bean
Instructions
  1. Place chia seeds in an airtight container that is large enough to hold all the ingredients of the recipe.
  2. Add stevia (or your favorite sweetener), vanilla bean seeds and rice milk.
  3. Close the container and shake it well to mix the ingredients.
  4. Put the container in the fridge. Let it rest half an hour then shake it again to prevent the chia seeds to stick to the bottom.
  5. Let the pudding rest in the fridge from 5 hours up to overnight.
  6. After the rest, the chia pudding is ready to be poured into cups and served.
Notes
  1. *Stevia can be replaced with a natural sweetener to taste like maple syrup or agave. A spoon will be enough as rice milk is naturally sweet.
  2. Serve the chia pudding with fresh or dried fruit to taste and chopped nuts for a healthy breakfast or tasty snack.
  3. The chia seeds pudding will keep in the fridge for 4 to 5 days, if you add any fruit toppings just before serving.
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.ifood.it/

I remind you can follow RicetteVegolose also on FacebookTwitter, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
See you next recipe!
Alice

20 Comments

  • 2 anni ago

    mi dico di farlo da sempre e poi non lo faccio mai…qui urge rimediare!

    • 2 anni ago

      Eh si, anche io l’avevo un po’ lasciata indietro nella todo list delle ricette da provare… e pensare che è così semplice 🙂 un abbraccio :*

  • 2 anni ago

    Mi leggi nel pensiero, proprio oggi ho acquistato x la prima volta i semi di chia x usarli come sostituto dell’uovo in un lievitato che ho in mente di fare…adesso provare il tuo budino sarà un obbligo 😛
    Complimenti tesorina e felice settimana <3

    • 2 anni ago

      Cara <3 Felice di averti dato una buona idea, con tempismo perfetto! Buona settimana anche a te :*

  • 2 anni ago

    Adoro i semi di chia ma ancora non ho mai provato a fare il pudding. Rimedierò prestissimo! 🙂
    Grazie per queste tue ricette ricche di gusto e salute <3
    Un bacio,
    Anna

    • 2 anni ago

      Prego, è una ricettina semplice semplice ma dal risultato molto piacevole… sono certa che ti piacerà 😉 Un abbraccio <3

  • 2 anni ago

    Mi incuriosisce un sacco, prima o poi lo devo provare!! E so dove trovare la ricetta vincente!!
    Un bacione Alice, buona serata!!

    • 2 anni ago

      È particolare ed allo stesso tempo dolce e delizioso 🙂 Buona serata anche a te ti abbraccio forte!

  • 2 anni ago

    Ciao 🙂 mi pare di aver visto questi semi al natura sì quando ci ripasso se mi ricordo li prendo è da un po’ che li vedo tra i blog e sono curiosa di assaggiarli 🙂 un abbraccio forte 🙂

    • 2 anni ago

      Ciao Emanuela! I semi di chia al naturasì li trovi sicuramente, ma oramai sono così famosi che io li trovo anche nei supermercati più forniti 😉 Hanno un sapore molto piacevole e delicato e sono perfetti da consumare così come sono, da aggiungere all’impasto del pane… e per questo budino! Un abbraccio anche a te <3

  • 2 anni ago

    CIao Alice, che fantastica idea, mette di buon umore solo a guardarla ed profuma di primavera. A proposito, buona primavera!!! Un abbraccio 🙂 🙂

    • 2 anni ago

      Cara Silvia, grazie, sono felice che questa ricettina possa portare il buonumore! Speriamo presto di vederla non solo sul calendario, ma anche fuori dalla finestra questa primavera! Un abbraccio <3

  • 2 anni ago

    É stato proprio in un budino che ho assaggiato i semi di chia la prima volta e da allora cerco sempre di tenerli nella mia dispensa… ammetto pero che a realizzarci torte e tortine ancora non ci ho mai provato, ma a vedere le tue creazioni (soprattutto i brownies che hanno realizzato anche Laura e Sara) direi che sarà bene che cominci!

    • 2 anni ago

      Cara Margherita, ti assicuro che i semi di chia nei prodotti da forno sono fantastici! Devi assolutamente provarli! Un bacione :*

  • questo è perfetto per me che sono in un periodo di dieta ferrea e ho dichiarato guerra aperta a grassi e zuccheri!! Grazie per lo spunto utilissimo, un bacione!! :-*

    • 2 anni ago

      Mi fa molto piacere, è una piccola coccola dolce e deliziosa questo budino e quasi quasi non ti farà sentire a dieta 😀 Un abbraccio <3

  • La Mora Romagnola
    2 anni ago

    anche questa versione sembra molto appetitosa, la provo!!

  • Alessia
    1 anno ago

    Ciao, un’informazione: se ci metto i semi di chia tostati addensa lo stesso? Perché l’ho lasciato tutta la notte in frigo e la mattina il latte era liquido come di sera! Può dipendere da questo?

    • 1 anno ago

      Ciao Alessia 🙂 Il fatto che il budino non sia venuto dipende sicuramente dalla tostatura dei semi. Per mantenere il loro potere addensante devono essere al naturale e se ti piace un budino particolarmente denso, ti consiglio di diminuire la quantità di liquido o aggiungere un cucchiaino in più di semi di chia. Ritenta coi semi al naturale, vedrai che riuscirà! A presto 😉

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: