Risotto zucchine e curcuma in pentola a pressione | Easy zucchini risotto {vegan}

risotto zucchine curcuma vegan pentola a pressione zucchini pressure cooker 

Scroll down for English version

Essendo l’autrice di questo blog una brava ragazza che mantiene le promesse (comprese quelle fatte su Instagram!), anche se la stagione delle zucchine è ormai al termine voglio proporvi questo risotto furbo e goloso.

Come spesso accade nella cucina di RicetteVegolose, è nato come esperimento dell’ultimo minuto e si è rivelato una vera bontà, pertanto mi sono sentita in obbligo di condividerla 🙂

Il segreto di questa ricetta è un semplice strumento, prezioso alleato della cucina salutare: la pentola a pressione!

A questo punto immagino che storceranno il naso almeno due categorie di persone…

Le prime sono quelle che hanno paura di questa pentola: a voi dico di non preoccuparvi, perché personalmente utilizzo la pentola a pressione da anni, sempre la stessa (tra l’altro acquistata in offerta a meno di 20€). A patto di utilizzarla in maniera corretta, non si corre assolutamente alcun rischio!
La procedura corretta di utilizzo della pentola varia leggermente da modello a modello, restano costanti alcuni piccoli accorgimenti:

  1. non superare il livello massimo del contenuto (indicato all’interno della pentola);
  2. chiudere bene il coperchio e la valvola di sfiato prima della cottura;
  3. dopo la cottura, lasciar uscire completamente il vapore dalla pentola attendendo il naturale raffreddamento oppure, per accelerare il processo, alzando la valvola di sfiato (con l’accortezza di non direzionare il vapore caldo verso le vostre mani o verso qualcun’altro)! 

Una volta presa confidenza con la pentola a pressione vi assicuro che non potrete farne più a meno: potrete cuocere legumi e verdure dimezzando i tempi di cottura e l’energia necessaria, con un risultato più ricco rispetto alla cottura tradizionale sia in termini di sapore che di nutrienti. A questo proposito vi consiglio la lettura di un simpatico ed  interessantissimo post che sostiene, con dati semplici e concreti, i benefici della pentola a pressione

La seconda categoria di persone che storcerà il naso è invece quella dei cuochi seri: già li sento a sostenere l’impossibilità di ottenere un bel risotto all’onda senza mescolare continuamente durante la cottura, e senza aggiungere un bel tocco di burro per mantecare alla fine. 

Vi assicuro invece che, utilizzando una tipologia di riso adeguata (per risotti), potrete ottenere un risultato cremoso in maniera veloce e davvero facile, senza necessità di mescolare…si mette tutto nella pentola, 10 minuti di attesa…et voilà il risotto all’onda è servito 🙂

E’ una tecnica che ho scoperto proprio questa estate, presa da una voglia di risotto che rimandavo da giorni per mancanza di tempo…e ora che ho scoperto che posso gustare un buon risotto cremoso con un procedimento a prova delle giornate più impegnative, non vedo l’ora di sperimentare con altre verdure come gli asparagi, o i buonissimi funghi che tra qualche settimana saranno protagonisti delle nostre tavole!

Al posto del più tradizionale (e delizioso) zafferano ho scelto di aromatizzare il mio risotto con l’amata curcuma: spezia antiossidante, benefica e solare che, per essere assimilata al meglio, va abbinata con pepe nero e olio di oliva. Una questione di gusto e salute che voi stessi potete fare vostra con questa buonissima ricetta. 

Risotto alle zucchine e curcuma nella pentola a pressione
 
Autore:
Tipologia: Primo piatto
Cucina: Vegan
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 160gr di riso ribe semintegrale (o qualsiasi riso consigliato per risotti)
  • 2 zucchine medie
  • 2 cucchiai di trito di sedano, carota e cipolla
  • 400ml di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • sale, pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • lievito alimentare in scaglie q.b. (facoltativo)
Procedimento
  1. Lavate e tagliate le zucchine a cubetti.
  2. Mettete il trito di sedano, carota, cipolla nella pentola a pressione con un filo di olio evo, fate rosolare leggermente su fiamma moderata.
  3. Aggiungete nella pentola anche il riso, fatelo tostare mescolando fino a che non inizia ad emanare un leggero profumo.
  4. Togliete la pentola dal fuoco ed aggiungete sopra al riso le zucchine.
  5. Salate le zucchine a piacere ed aggiungete il brodo vegetale.
  6. Chiudete la pentola a pressione con il suo coperchio e rimettetela sul fuoco, a fiamma vivace.
  7. Al momento del fischio mettete la fiamma al minimo e lasciate cuocere il risotto per 8 minuti.
  8. Spegnete il fuoco e fate uscire il vapore dalla pentola attraverso l'apposita valvola di sfiato; quando non uscirà più vapore sarà possibile aprire la pentola.
  9. Aggiungete al risotto la curcuma, una bella macinata di pepe, olio evo a piacere e, se volete, un cucchiaio raso di lievito alimentare in scaglie.
  10. Mescolate vigorosamente per mantecare bene il risotto e servite subito.
Note
Potete variare il risotto utilizzando al posto delle zucchine la verdura di stagione: penso a carote, tutti i tipi di cavoli, funghi, asparagi...anche i piselli si prestano benissimo per questa cottura veloce.

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Integralmente autunnale del blog GocceDaria, dedicata alle ricette integrali a base di riso.

Le RicetteVegolose sono anche su Facebook, InstagramBloglovin’ e Google+.
A presto!
Alice 

 english

Zucchini risotto in a pressure cooker is a recipe I’ve tried for the first time this summer… it was a day when I was very long for risotto, but had no time to prepare it 🙁

I’ve luckily discovered that I can enjoy a creamy risotto following the fast and easy procedure I’m going to share with you! From now on I can prepare risotto even in the busiest days, I just can’t wait to experiment this recipe with other vegetables such as asparagus, or delicious mushrooms!

Instead of the more traditional (and delicious) saffron I spiced up my risotto with my beloved turmeric powder: a powerful and colorful antioxidant and anti-inflammatory ingredient. To enjoy best its beneficial properties you must pair turmeric with black pepper and olive oil. A matter of taste and health that you can do your own with this delicious recipe.

Easy vegan zucchini risotto recipe
Serves 2
Write a review
Print
Ingredients
  1. 160g whole ribe rice (or another rice type that is suitable for risotto, such as Arborio)
  2. 2 medium zucchini
  3. 2 tablespoons of minced carrot, onion and celery
  4. 400ml vegetable broth
  5. 1 teaspoon turmeric powder
  6. salt, pepper to taste
  7. extra virgin olive oil to taste
  8. nutritional yeast flakes (optional)
Instructions
  1. Wash and cut the zucchini into small cubes.
  2. Put the minced celery, carrot and onion in a pressure cooker with a drizzle of extra virgin olive oil. Fry gently over medium heat.
  3. Add the rice and toast it slightly, stirring until you smell a light fragrance.
  4. Remove the cooker from the heat and add the zucchini.
  5. Add salt to taste and the vegetable stock.
  6. Close the pressure cooker with its lid and put it back on the stove, over high heat.
  7. Upon whistle put the heat to low and simmer the rice for 8 minutes.
  8. Turn off the heat and let out the steam from the pot through its valve; when no more steam comes out you will be able to open the cooker.
  9. Add to the risotto the turmeric powder, pepper, extra virgin olive oil to taste and, if you will, a spoonful of nutritional yeast flakes.
  10. Stir well the risotto to make it creamy and serve immediately.
Notes
  1. You can substitute zucchini with the vegetable you prefer such as carrots, mushrooms, asparagus and also add some frozen or fresh peas.
RicetteVegolose http://www.ricettevegolose.ifood.it/
I remind you can find my recipes also on Facebook, Instagram, Bloglovin’ and Google+.
Hope to see you soon 🙂
Alice

22 Comments

  • 2 anni ago

    Mi hai convinto a comprare la pentola a pressione *__* sembra un risotto fatto a regola d’arte, seguendo i classici step da cucina..ed invece, è più che salutare!
    Buon weekend Alice!

    • 2 anni ago

      Felice di averti ispirata cara <3 Questo risotto è più leggero, ma ugualmente cremoso e gustoso :) Bacione :*

  • 2 anni ago

    Ah ah, con me sfondi una porta aperta, io e la pentolaa pressione siamo super-amici!! Nonostante questo il risotto non l’ ho mai provato ma la mia mamma si e confermo che viene davvero molto bene, a patto di trovare i tempi giusti ma con un paio di prove lei li ha trovati!! Profumato e leggero, davveo ottimo!!! Buona Domenica Alice!!

    • 2 anni ago

      Io sono stata fortunata, ho trovato al primo tentativo il tempo giusto per il risotto 😉 Grazie per essere passata e buona domenica anche a te :*

  • letissia64
    2 anni ago

    Sai che ‘sta benedetta pentola a pressione ho imparato ad usarla poco più di due anni fa? Preciso che ho cinquant’anni suonati! 😛 La trovo un’ottima alleata in cucina e perciò mi hai convinta, il prossimo risotto lo faccio come il tuo, ha un delizioso aspetto! Grazie per questa utilissima condivisione.
    Buona domenica, baci.

    • 2 anni ago

      Come si dice, meglio tardi che mai 🙂 E sono felice di averti suggerito un altro utilizzo per questa tua recente alleata in cucina 😉 Buona domenica baci anche a te :*

  • io sono una fan sfegatata della pentola a pressione e per il risotto la uso quasi sempre! Proprio ieri sera ne ho fatto uno! 🙂 Anche il mio era giallo oro, con la curcuma che entrambe adoriamo, ma niente zucchine da me, bensì tante tante tante cipolle rosse! 😀
    Ti sento come se fossimo vicine di casa! E la cosa mi piace assai! <3

    • 2 anni ago

      Tesoro…le nostre affinità sono proprio tante! Anche io ti sento vicina <3 anche se per ovvi motivi dobbiamo accontentarci del supporto tecnologico :( Ma io ci conto di riuscire ad incontrarci, prima o poi! Nel frattempo, per sentirti ancor più vicina, prendo al volo la ghiottissima idea del risotto con le cipolle rosse :P Tanti bacioni a te e alla tua pancina <3

  • 2 anni ago

    Anch’io uso spessissimo la pentola pressione, sopratutto d’inverno per cavolfiori, zucche, patate…, però non mi sono mai cimentata con il risotto! Vuoi che che sia la volta buona!! Siii!! questo risottino mi mette una fame! 😛

    • 2 anni ago

      Ciao Mari cara! Anche io ho sempre usato la pentola a pressione solo per cuocere più velocemente verdure e legumi, è stato sorprendente scoprire che ci si può anche preparare un ottimo risotto! Prova e mi saprai dire 🙂 Un abbraccio!

  • 2 anni ago

    Io invece non ho la pentola a pressione, quasi quasi mi hai convinto… 😉
    PS: tra l’altro arrivi con una ricetna perfetta per il nuovo integralmente autunnale che parte oggi… da questa stagione la raccolta diventa tematica e per l’autunno ho scelto proprio il riso.

    • 2 anni ago

      Ciao Daria! La pentola a pressione è uno di quegli investimenti “poca spesa molta resa”, con una pentola da 20-30€ al massimo hai uno strumento di cui poi non puoi più fare a meno…se non l’avessi non riuscirei praticamente mai a cuocere i legumi secchi, ed è preziosa per preparare più velocemente anche cereali e verdure, per una gustosa vellutata o minestrone bastano 15-20 minuti 😉
      Ti ringrazio per l’invito a partecipare ad Integralmente, arrivo subito con molto piacere 🙂

  • 2 anni ago

    brava! Io non la utilizzo mai la pentola a pressione, ora la tiro giù dall’ultimo ripiano del mobile!! Un abbraccio SILVIA

    • 2 anni ago

      Grazie Silvia! Per me è un’alleata insostituibile, dato che sono quasi sempre di corsa 🙂 Questo buon risotto poi è proprio un ottimo motivo per utilizzarla 😉 Un abbraccio anche a te!

  • Ma che scoperta questo risotto!! Io facevo parte della prima categoria di persone e mi sono sempre avvicinata con timore misto a sospetto alla pentola a pressione!! Devo dire, però, che man mano che prendo confidenza mi sto sciogliendo e inizio ad usarla con più disinvoltura. Il prossimo passo sarà provare questo risotto!! 😉 un abbraccio

    • 2 anni ago

      Cara Francesca! Quando proverai questo risotto vedrai che amerai ancor di più la pentola a pressione 😉 Grazie per la visita :*

  • 2 anni ago

    Ciao Alice, sono rientrata dalle vacanze e una visita da te era d’obbligo 🙂 Ottima la tua proposta, mi è venuta un’acquolina che non ti dico 😛 e come sempre la tua attenzione nella scelta degli ingredienti incontra alla perfezione la mia concezione di alimentazione, complimenti x tutto e a presto <3<3<3

    • 2 anni ago

      Cara bentornata e grazie della visita e dei complimenti <3 Vengo presto a trovarti un bacione :*

Rispondi

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: