Tempeh e finocchi grigliati al timo | Grilled tempeh with fennel & thyme

Italy-flag-45

Dopo le feste la voglia di piatti semplici e leggeri è molto naturale…oggi voglio presentarvi un piatto semplice, ma molto molto gustoso, che ha per protagonista un alimento speciale: il Tempeh.
Io lo apprezzo molto e penso sia giusto spendere due parole per descriverlo a chi già non lo conosce…
Il Tempeh è un prodotto originario dell’Indonesia ed è ottenuto dalla fermentazione dei semi di soia gialla, processo che produce un alimento altamente digeribile e ricco di proprietà nutritive; in particolare tante proteine vegetali, pochi grassi, fibre, ferro, calcio e magnesio. E’ considerato un ottimo sostituto della carne proprio perché ha valori nutrizionali simili (in realtà leggermente superiori) ma senza grassi saturi nocivi per la salute…e senza implicare l’uccisione dei nostri amici animali! Si trova nei negozi di alimentazione naturale e biologica, ma oggi anche in molti supermercati…ed il prezzo non è superiore a quello della carne…quindi niente scuse amici, onnivori o no, io vi consiglio proprio di provarlo! E’ perfetto per preparare sughi, polpette, ripieni, ma anche cucinato semplicemente alla piastra o alla griglia ed è così che ve lo propongo oggi, anche perché é la mia maniera preferita di gustarlo 😉

Ingredienti (per 1 persona):

  • 80-90 grammi di Tempeh
  • mezzo finocchio
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • timo essiccato bio q.b.

Procedimento:
Dividete le foglie del finocchio e tagliatele a listarelle spesse circa mezzo centimetro. Tagliate il tempeh a fettine spesse circa 3mm. Mettete sul fuoco una padella antiaderente e fatela riscaldare bene. Una volta che la padella è calda, disponete le fettine di tempeh e le listerelle di finocchio in maniera da non sovrapporle; lasciate rosolare il tutto a fuoco dolce fino a che il tempeh non diventa dorato e i finocchi appena grigliati (ci vorrano circa 5 minuti). Girate dall’altro lato sia il tempeh che i finocchi e lasciate cuocere fino al grado di rosolatura desiderato, indicativamente altri 5 minuti; a questo punto alzate il fuoco e sfumate per qualche istante con la salsa di soia. Spegnete il fuoco, condite con sale, pepe e timo secondo gusto. Impiattate, aggiungete un filo di olio evo, e una cenetta sana e gustosa è servita 🙂

Il finocchio in questa preparazione diventa speciale, rimane molto delicato e  leggermente croccante, e si sposa perfettamente con l’aroma delicato del timo e dell’olio evo; l’insieme ingentilisce il sapore, più deciso, del tempeh. Chi non ama i finocchi può sostituirli con qualsiasi verdura che si presta bene ad essere cotta alla griglia: in questa stagione mi vengono in mente broccoli, carciofi, in quella estiva zucchine, melanzane, peperoni…e perché no anche un mix di verdure si abbina benissimo!

Vi ricordo che potete seguire le mie ricette, unitamente a qualche consiglio per una sana alimentazione, nella mia pagina Facebook…alla prossima ricetta!

Alice

United-Kingdom-flag-45

After Christmas Holidays the desire for simple, light dishes is so natural…today I want to introduce you a simple and very tasty recipe, whose protagonist is a special food: the Tempeh.
I appreciate it very much and I think it’s fair to spend a few words to describe it, expecially for those who don’t already know it…
Tempeh is a typical product from Indonesia, and is produced by the fermentation of yellow soy beans; this process produces a low fat highly digestible food, rich in nutrients: plant proteins, fiber, iron, calcium and magnesium. It is considered an excellent substitute for meat because it has similar nutritional values (actually slightly higher) but without saturated fats that are so harmful to our health…without involving the murder of animals! You can buy Tempeh in organic food stores, but you can also find it in many supermarkets…and its price is not higher than meat… so no excuses friends, omnivores or not, I suggest you to just try it! It’s perfect for sauces, vegetarian meatballs, stuffings, simply grilled and that is how I will propose it today, also because it’s my favorite way to enjoy it 😉

Ingredients (1 serving):

  • 80-90 grams Tempeh
  • a half fennel
  • 1 tablespoon soy sauce
  • olive oil
  • salt and pepper to taste
  • organic dried thyme to taste

Procedure:
Divide the fennel leaves and cut them into half a centimeter thick strips. Cut the tempeh into 3mm thick slices. Put a pan on the fire and let it heat up well. Once the pan is hot, place the tempeh and fennel strips so they do not overlap; let them cook everything on low heat until the tempeh becomes golden and fennel looks grilled (it will take about 5 minutes). Turn tempeh and fennel on the other side and cook until desired, approximately 5 minutes more; then turn up the heat and blend for a few seconds with the soy sauce. Turn off the heat, season with salt, pepper and thyme to your taste. Serve adding a drizzle of extra virgin olive oil, a healthy and delicious dinner is served 🙂

The fennel in this preparation becomes special, very delicate and slightly crunchy, and fits perfectly with the delicate aroma of thyme and olive oil, everything refines the stronger taste of tempeh. Who does not like fennel can replace it with any vegetable that can be grilled: in this season I can think of broccoli, artichokes, in summer zucchini, eggplant, peppers…and why not a mix of vegetables goes well!

I remember you can follow my recipes and some advices about healthy eating on my Facebook fan page…see you next recipe!

Alice

4 Comments

  • 4 anni ago

    Semplicemente gustoso!!! Adoro il tempeh e il finocchio… un mix perfetto 🙂 Hai ragione il finocchio grigliato è speciale 😉

    • 4 anni ago

      Grazie carissima Felicia 🙂 Il finocchio non l’avevo mai preparato grigliato e devo dire che mi ha proprio sorpresa, lo cucinerò così più spesso 😉 A presto!

  • 4 anni ago

    Ciao Alice!!!! Eccomiiiii :-))))
    Ora che sono tornata dal viaggio in India mi godo la lettura delle nuove ricette pubblicate durante la mia assenza.. sto prendendo appunti! Se non ti ho già fatto i complimenti per il nuovo vestito del tuo sito, te li faccio ora, è bellissimo sembra una tavola apparecchiata e ci manca solo di allungare una mano e.. gnamm! Io i finocchi li mangio principalmente crudi, perchè cotti mi fanno gonfiare la pancia.. eppure li adoro! Non avevo pensato di farli alla griglia, proverò senz’altro, un modo in più per apprezzarli!!! L’abbinamento col timo è la morte loro!!! un bacione

    • 4 anni ago

      Ciao carissima che piacere leggerti! Grazie mille per i complimenti, graditissimi…l’idea che volevo dare con la grafica è proprio quella di una semplice tavola apparecchiata, dove chi vuole può sedersi e assaggiare qualche veg-prelibatezza 🙂 A presto un bacione :*

Rispondi

CONSIGLIA Focaccia al pomodoro con crescenza al TABASCO®.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: